LA COMMISSIONE TECNICA 

La Commissione Tecnica (istituto previsto da TopLegal sin dal 2010) è composta da figure apicali provenienti dalle maggiori direzioni legali, fiscali e finanziarie in Italia e riveste per TopLegal un’importanza imprescindibile in quanto garante della correttezza dello svolgimento della gara e della competenza tecnica necessaria per valutare le candidature. Le attente deliberazioni della Commissione Tecnica consentono ogni anno di determinare i vincitori che saranno proclamati durante la sera di premiazione.

La competizione si svolge ogni anno secondo criteri di selezione precisi e rigorosi atti a valutare l’impiego di risorse a beneficio del cliente, l’innovazione dei servizi, la conoscenza specifica del settore e l’attività e le soluzioni apportate al cliente.

sito
LinkedIn
YouTube
Instagram

È una consulente interna esperta con una comprovata storia professionale nel settore immobiliare. Ha maturato una vasta esperta in trattative, questioni legali di asset management immobiliare, M&S immobiliari e corporate governance. Dal 2015 svolge il ruolo di avvocato interno presso Generali Real Estate in qualità di Responsabile Affari Legali Italia.

Prima di Axpo, ha fatto parte del team Legal CEE di UniCredit Group, con responsabilità per le attività di M&A e riorganizzazione societaria nell’area Central Eastern Europe, nonché di coordinamento su specifici progetti di carattere regolatorio e di compliance riguardarnti le banche dell’area. È stato altresì chief counsel di Asja Ambiente Italia S.p.A., società attiva nel settore delle energie rinnovabili.
È membro di AIGI e di Italiastatodidiritto.

Rivesto attualmente la posizione di “Head of Legal M&A” in una primaria società del settore energetico, nel cui ambito ho consolidato una vasta esperienza nella gestione di operazioni di finanza straordinaria e nel supporto legale allo sviluppo del business, oltreché un’approfondita conoscenza del settore “energy”.
Ho inoltre maturato le mie precedenti esperienze come avvocato, sia presso primari studi legali che presso importanti gruppi industriali quotati, nei quali ultimi ho ricoperto la funzione di responsabile degli affari societari, acquisendo un’approfondita conoscenza ed esperienza applicativa nell’ambito del diritto civile e commerciale con particolare riguardo alle tematiche di governance delle società quotate. Ho rivestito la carica di membro del consiglio di amministrazione in alcune società del gruppo. Mi occupo infine all’interno dell’azienda di tematiche di inclusione e sostenibilità, come referente legale del network interno dedicato.

É stata Senior Associate dello Studio Legale Chiomenti, dove si è occupata di M&A, Corporate Finance, Private Equity, Project Finance, Infrastructure, Energy, Real Estate e Commercial Agreements. Successivamente, è entrata come responsabile legale in RTR Capital dove ha seguito l’importante cessione dell’intero portafoglio RTR pari a 334 MW di asset fotovoltaici presenti in tutta Italia ad F2I. A seguito di detta acquisizione finalizzata nel 2018, è entrata a far parte di EF Solare Italia ed è stata nominata Responsabile Legale & Societario.

Stefano è stato Managing Director e Chief Financial Officer in Hines Italia dal 2000 al 2015. Fino dalle prime fasi dello start-up, ha partecipato attivamente alla strutturazione ed alla configurazione della struttura organizzativa della consociata italiana fino alle fasi finali del completamento e cessione del distretto di Porta Nuova a Milano. Dal 2016 CEO della multinazionale Petroholding per l’Italia e Head of Real Estate per tutto il gruppo. La società è attiva come advisor e come investitore nello sviluppo di progetti immobiliari complessi in particolare negli Emirati Arabi, in Federazione Russa, Kazakhstan e Georgia.

Silvio Cavallo è il general counsel di Pillarstone, una piattaforma nata con l’obiettivo di collaborare con le banche europee per gestire la loro esposizione agli asset non core e underperforming, fornendo capitale a lungo termine e competenze operative per aiutare le attività alla base di queste esposizioni non performing e non core a stabilizzarsi, crescere e creare valore.
Silvio è entrato a far parte di Pillarstone come general counsel nel 2016; in precedenza, Silvio ha lavorato nel settore privato fornendo consulenza a private equity e hedge fund nell’acquisizione, mantenimento e cessione di investimenti in portafoglio, in operazioni di leveraged e structured finance e a clienti aziendali e istituzioni finanziarie in fusioni e acquisizioni transfrontaliere, joint venture e ristrutturazioni aziendali. Silvio ha lavorato anche nella divisione Enforcement and Financial Crime della Financial Conduct Authority del Regno Unito.

L’Avv. Simone Chini ha maturato 29 anni di esperienza di cui 25 in ambito corporate e gli ultimi quattro come avvocato nello studio da lui fondato. Durante i suoi 25 anni da Executive, ha lavorato prevalentemente per aziende operanti nel settore dei servizi finanziari ed assicurativi e, più di recente, del comparto industriale.Da segnalare l’importante esperienza di contesto internazionale: ha lavorato in Italia, UK (Londra con Aviva) e Francia (Parigi con Groupama).
Ha gestito importanti e numerosi team legali: nel periodo 2013-2018 in Gruppo Allianz Italia, in qualità di Direttore Affari Legali, Direttore Rapporti Istituzionali, Data Protection Officer e Membro del Comitato Direttivo, coordinava un team di 45 persone; nel periodo 2008-2012 in Groupama, in qualità di General Counsel della Filiale Italiana e Direttore degli Affari Legali Internazionali presso la Capogruppo, coordinava un team di 20 persone, contribuendo specificatamente alla creazione di un panel internazionale di legali a livello gruppo. Da maggio 2022 ha assunto il ruolo di Direttore della Funzione General Counsel, Contract Management, Company Affairs and Governance di Saipem.

 

Anna Rosa Cosi è General Counsel presso Siemens Italia. Prima di entrare in Siemens Anna ha lavorato per quattordici anni in SanDisk (poi divenuta Western Digital), ricoprendo vari ruoli fino a diventare responsabile per gli affari legali per Europa, Medio Oriente, Africa e India. Nei primi anni della sua esperienza professionale Anna ha collaborato con primari studi legali, specializzandosi in diritto della proprietà industriale.

Guido D’Auria, laureato in giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, opera da 20 anni nel settore delle utility. Ha ricoperto il ruolo di responsabile legale in Utilità S.p.A. e di senior legal in CAP Holding. Attualmente è responsabile legale in MET Energia Italia. E’ esperto di diritto dell’energia, autore di pubblicazioni e relatore di numerosi convegni.

Rosella De Dominicis, avvocato e manager con decennale esperienza nel settore chimico-farmaceutico. Attualmente ricopre il ruolo di General Counsel del Gruppo Zambon, gestendo un team di legali nell’ambito della governance societaria, proprietà intellettuale, contrattualistica e M&A. Precedentemente ha ricoperto il medesimo ruolo presso altra primaria società farmaceutica italiana dopo alcuni anni di libera professione. Inoltre è stata ed è tuttora membro di diversi Consigli di Amministrazione di Società private.

Inizia nel 2007 la sua carriera come giurista d’impresa in Procter & Gamble che prosegue in WIND nel 2008. Nel 2014, in qualità di Legal Counsel, entra in Pfizer dove ha rivestito diversi ruoli, anche internazionali, che le hanno consentito nel 2018 di fare un’esperienza presso l’HQ a New York. Da settembre 2021 è Direttore Legale, nonché membro del Consiglio di Amministrazione di tutte le società del gruppo Pfizer in Italia.

Laureata in legge presso l’Università Federico II di Napoli, è avvocato di diritto italiano dal 2008. Costantemente dedita alla formazione professionale, negli anni ha conseguito numerosi attestati post lauream, da ultimo con l’Executive Master in Stretch Development presso SDA Bocconi di Milano. Una carriera dedicata al settore delle TLC dove matura una consolidata esperienza nel management del contenzioso in ogni ambito, giudiziale e stragiudiziale, nella gestione di temi di carattere penale, nonché in qualità di legal advisor in ambito network e infrastructure. Cura le operazioni straordinarie, anche per i profili giuslavoristici correlati. Con responsabilità sempre crescenti all’interno di Wind Tre S.p.A., gruppo CK Hutchison Holdings, giunge a ricoprire il ruolo di Director Litigation, Dispute resolution and judiciary management.

Avvocato dal 2006, ha iniziato la propria esperienza professionale all’interno di primari studi legali in ambito M&A e Banking & Finance, per poi dedicarsi al lavoro di in-house nel settore delle telecomunicazioni, prima in Tiscali e poi in Vodafone Italia, dove è attualmente responsabile del supporto legale in ambito diritto societario, operazioni straordinarie, contrattualistica e distribuzione.
Appassionato di tecnologia e digitale, è specializzato nell’affrontare a 360° i problemi giuridici delle imprese, ed in particolare la governance societaria, le partnership strategiche, le iniziative di trasformazione e di M&A.

Dal 2020 ricopre il ruolo di Legal Executive Italy di Scannell Properties, società privata americana di investimento e sviluppo immobiliare specializzata nella gestione di progetti industriali e logistici su larga scala. Dopo gli inizi in Telecom Italia S.p.A., nell’area International Legal Affairs, ha maturato una ventennale esperienza nel dipartimento M&A/Real Estate dello studio legale Gianni & Origoni, acquisendo competenze significative nel settore immobiliare, societario, commerciale e bancario.

 

Dopo un’esperienza decennale principalmente in materia antitrust presso primario studio legale italiano, mi oriento alla in-house practice ed entro nel settore farmaceutico, prima in multinazionali estere, poi italiane. In tale settore, ho maturato un’esperienza ampia e diversificata, che include la ricerca clinica, la produzione farmaceutica, lo sviluppo di biotecnologie e la commercializzazione di farmaci in differenti aree terapeutiche. Sono oggi principalmente focalizzata sugli aspetti legali e di compliance connessi alla governance di gruppo e alle attività di M&A nel pharma. Il settore farmaceutico mi appassiona, per natura, per il suo valore e per i continui stimoli a cui espone.

Amedeo è un imprenditore seriale nel mondo della finanza da oltre 35 anni, prima esercitando la professione di Agente di Cambio, poi fondando e amministrando una SIM, una società di advisory e corporate finance e infine una SGR.
Attualmente è CEO di Vertis, SGR che gestisce 2 fondi di private equity e 5 di venture capital, che negli ultimi 10 anni ha realizzato oltre 50 operazioni di investimento in startup, scaleup e PMI.
È dottore commercialista e revisore legale e per 17 anni è stato docente di Economia degli Intermediari Finanziari e di Tecnica di Borsa nelle Università del Sannio e Federico II di Napoli. È inoltre consigliere di amministrazione in diverse società attive nei settori industriale e di servizi.
È componente del Consiglio Direttivo e Presidente della Commissione Venture Capital di AIFI (Associazione Italiana del Private Equity, Venture Capital e Private Debt) e Presidente della Commissione Finanza Straordinaria Private Equity e Venture Capital dell’Ordine Dottori Commercialisti di Napoli.

Attualmente ricopre il ruolo di General Counsel e responsabile della Direzione Legal & Compliance di Italiaonline S.p.A., occupandosi anche di questioni legate alla compliance 231 e privacy nonché di regolamentazione delle attività di gaming e new technologies in cui opera il gruppo.
E’ segretario del CdA, membro dell’organismo di Vigilanza ex d.lgs. n.231/01 e Presidente del CdA  in altre società del gruppo.

Andrea Megale è il responsabile dell’ufficio legale di BBVA Corporate and Investment Banking in Italia dal settembre 2021. Prima di entrare in BBVA, è stato Head of Legal and Compliance della succursale italiana della Industrial and Commercial Bank of China. Ha anche lavorato in BNP Paribas, in DLA Piper e in Chiomenti.

Renzo Misitano è il direttore dell’Area Sviluppo Immobiliare di DeA Capital Real Estate SGR, laurea in Ingegneria Civile presso la University of Southern California (Los Angeles, USA). E’ stato per oltre 7 anni (1996 – 2003) Project Manager, Project Leader e Head of Development presso Gangi Builders Inc., Peck/Jones Construction Corp., Regent Properties, Inc., The McGregor Company, e Bovis Lend Lease, tutte con base a Los Angeles (USA), svolgendo attività di responsabile in operazioni di sviluppo immobiliare.
È rientrato in Italia nel 2003 ed ha ricoperto per oltre 9 anni quasi tutte le posizioni apicali in Pirelli Real Estate nel campo dell’asset management e dello sviluppo immobiliare nei settori del residenziale , commerciale  e terziario., arrivando a dirigere il team dell’Asset Management e del Development Management nel 2010.
Nel 2011 ha assunto lo stesso incarico nella Bizzi & Partners Development incarico che ha ricoperto fino al 2013, anno di passaggio in DeA Capital Real Estate SGR.

Dopo un’esperienza di circa  10 anni in primari studi legali internazionali, nel 2008 è diventato Head of Legal, Corporate and Ethics per l’Italia ed altri paesi europei per International Power Plc (poi divenuta Engie). Nel 2013 è entrato in ERG, ricoprendo prima il ruolo di Head of Group Corporate Affairs e poi di General Counsel per le Business Units Hydro, Thermo e Supply&Trading. Nel novembre 2016 è stato nominato General Counsel di tutto il gruppo ERG.

Angelica Orlando è Direttore affari legali, istituzionali e regolatori in Sorgenia. Vanta una lunga esperienza nel settore dell’energia, maturata in Terna e in Enel, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità. Grande attenzione a inclusione, sostenibilità e crescita professionale dei giovani che collaborano con la direzione che guida contraddistinguono il suo stile di leadership.

 

Qualificata come avvocato dello Stato di NY nel 1995, dopo aver conseguito un LL.M. ad Harvard, ha consolidato l’esperienza da libera professionista, quale avvocato in Italia, in M&A e commercio internazionale, collaborando prima a Berlino con lo Studio Oppenhoff & Rädler e poi a Milano per 9 anni con lo Studio Legale Freshfields Bruckhaus Deringer. Nel corso della sua carriera si è sempre interessata di ADR e mediazione, rivestendo anche il ruolo di arbitro. Dal 2002 al 2013 ha poi lavorato inhouse, in ambito finanziario, assicurativo e asset management per Allianz Italia, dove ha assunto il ruolo di General Counsel and Head of Institutional Relations. Dal 2013 è nel gruppo Intesa Sanpaolo e dal 2019 ne guida la Direzione Centrale Legale e Contenzioso, con un team di oltre 400 legali sulle molteplici sedi del territorio nazionale. Nell’anno accademico 2020/21 ha partecipato al Master in Corporate Affairs Academy della Saïd Business School di Oxford. È vice presidente del Conciliatore Bancario e Finanziario e dal 2022 fa parte del Comitato Esecutivo di ABI.

Direttore Affari Legali della Management Unit Southern Europe (Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Israele) di Beiersdorf, Gruppo tedesco leader mondiale nella cosmesi. Dopo la Laurea presso l’Università degli Studi di Milano, ha iniziato la sua carriera nel 1995 nel comparto assicurativo con responsabilità in materia contenzioso relativo al ramo RCA Internazionale. Tra il 1997 ed il 2000 ha svolto la propria attività negli uffici legali di prestigiose aziende della moda, quali Gianni Versace e Prada, focalizzando la propria esperienza nella proprietà intellettuale e nella gestione dei marchi. In seguito, ha maturato esperienza nel settore della consulenza per lo storico Studio Torta, specializzato in Marchi e Brevetti, ricoprendo il ruolo di Responsabile della Sezione Marchi e Diritto d‘autore della sede milanese dello Studio. Nel 2002 ricopre il ruolo di Responsabile affari legali delle Divisioni detergenza e Cosmesi, al dettaglio e professionale, per la multinazionale tedesca Henkel ove rimane sino al 2009 rivestendo, nel tempo, anche il ruolo di Responsabile affari legali per la Grecia. Dal 2009 entra nella multinazionale Beiersdorf S.p.A. dapprima quale Responsabile affari legali della sede italiana e dal 2012 quale Direttore Affari legali della Management Unit Southern Europe. Da Settembre 2021 ricopre la carica di Presidente della Commissione Giuridica UPA (Utenti Pubblicità Associati) ed è membro del Consiglio Direttivo dello IAP (Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria).

Dopo diversi anni trascorsi presso studi legali italiani a Pisa, nel 2004 è entrato a far parte di Shell trascorrendo la maggior parte della sua carriera a supporto delle attività Downstream, Trading e Supply, Upstream e Rinnovabili. Nel 2015 ha trascorso 1 anno ad Aberdeen supportando l’attività Upstream di Shell UK acquisendo visibilità nel settore energetico del Regno Unito. Attualmente è HoL Italia, con responsabilità aziendali per l’Upstream, e ha di recente ampliato l’esperienza in nuovi settori quali Rinnovabili e Mobilità. Gestisce inoltre un team di quattro avvocati. È membro di diversi Organismi di Vigilanza 231 ed è stato nominato Amministratore in diverse società del Gruppo Shell.

Dopo la laurea in giurisprudenza e l’abilitazione da avvocato, ha lavorato come senior associate presso lo studio legale Clifford Chance per oltre 10 anni, maturando una significativa esperienza nel contenzioso e nel diritto bancario, retail e corporate. Successivamente ha ricoperto il ruolo di direttore legale in alcune realtà bancarie, italiane ed estere, sino ad approdare in ING Bank NV, Italian Branch, nel 2021 come Head of Legal.

Nata a Napoli ha conseguito presso l’Università Federico II di Napoli la laurea in giurisprudenza con lodo e successivamente ha ottenuto l’abilitazione all’esercizio della professione forense. Nel 1998 ha conseguito il Master of Law (LLM) a Londra presso la London School of Economics and Political Sciences. Inizia la sua carriera a Londra presso lo studio Clifford Chance per poi proseguirla a Milano dove svolge la professione forense in primari studi legali internazionali.
Nel 2014 entra nel gruppo facente capo ad Anima Holding S.p.A. come General Counsel divenendo amministratore prima di Anima Holding S.p.A. e poi della controllata Anima SGR S.p.A. Nel 2018 entra nel gruppo Nexi dove oggi ricopre la posizione di Head of Group Corporate Governance.
Dal 2021 è amministratore di Intermonte Partners e di varie società del Gruppo Nexi.

Luca Ruffino è nato a Napoli il 17 luglio 1972. Avvocato abilitato, ha lasciato la professione forense nel 2000 per iniziare la propria carriera nel Gruppo Monte dei Paschi di Siena. Dopo aver conseguito il Master in Corporate Finance presso la SDA dell’Università L.Bocconi, ha lavorato come analista finanziario presso MPS Venture SGR SpA. Dal 2005 si è occupato di asset pubblici, dapprima nell’area Finanza e, quindi, come Direttore degli Affari Legali della Patrimonio dello Stato. Dal 2012 Responsabile degli Affari Legali e Societari della CDP Immobiliare, società Real Estate del Gruppo CDP, si è occupato della gestione di complesse tematiche legate alla valorizzazione dell’ingente portafoglio immobiliare proprietario ed alle attività di restructuring societario e finanziario delle società partecipate. Dal 2022 è Direttore dell’area Affari Legali e Societari di CDP Real Asset SGR S.p.A., società operativa nella gestione di fondi di investimento mobiliari specializzati nel settore delle infrastrutture e di fondi di investimento immobiliari specializzati nelle asset class della rigenerazione urbana, del turismo e del social/student/senior housing.

Ulisse Spada è il General Counsel e Secretary of the Board of Directors di DiaSorin S.p.A., di cui è anche membro dell’Organismo di Vigilanza e Data Protection Officer. DiaSorin S.p.A., quotata al FTSE MIB di Borsa Italiana, opera a livello mondiale nel mercato della diagnostica di laboratorio con oltre 40 consociate, 10 siti produttivi e 9 centri di ricerca. Dal 2009 al 2020 ha ricoperto il ruolo di General Counsel del Gruppo Piaggio e in precedenza quello di Direttore Affari Legali e Societari di Olivetti, dove ha iniziato la propria carriera in-house all’inizio degli anni ’90.

E’ avvocato altamente specializzato e qualificato con una vasta esperienza e leadership nella gestione di team legali interni in banche, intermediari e istituzioni finanziarie. Ha trattato efficacemente, durante la sua carriera, tematiche tra le quali la gestione e mitigazione dei rischi e costi interni, l’implementazione di nuove normative, prodotti e procedure. Ha gestito importanti transazioni tra le quali procedure fallimentari, cessione di asset, costituzione di start-up e newco, set up di JV, digitalizzazione e semplificazione di documenti legali. Ha prestato consulenza su servizi e prodotti bancari e finanziari, coordinato i rapporti con le autorità di regolamentazione, seguito operazioni di ristrutturazione. Nell’ambito contenzioso ha seguito con successo rilevanti procedimenti amministrativi, civili e penali e investigazioni interne. La sua precedente esperienza come Head of Legal include ruoli presso Barclays Bank, Allianz Bank, Fineco, come Senior Specialist in Mediolanum e, come Senior Lawyer in alcuni importanti studi legali dove ha maturato la sua conoscenza del settore e l’esperienza nella fondazione e gestione di dipartimenti legali interni.

 

Group Chief Legal Officer in Opocrin S.p.A., società operante nella produzione di principi attivi farmaceutici di derivazione biologica, nonché attraverso le controllate nella sperimentazione, commercializzazione e distribuzione di specialità farmaceutiche, dispositivi medici e nutraceutici.
Dopo aver maturato un’esperienza di otto anni in studi legali quale avvocato iscritto al Foro di Milano, Alessandro è passato alla carriera in-house nel 2016 grazie a un secondment semestrale a Singapore presso l’HQ della Regione APAC di Menarini.
È membro del Consiglio di Amministrazione di alcune controllate italiane ed estere del Gruppo Opocrin.